Please Call Me Mattia

Esistono l'identità di genere e l'identità sessuale. A molti combaciano, ad altri no. La mia identità di genere è uomo. Io penso come un uomo, agisco come un uomo, mi comporto da uomo perché lo sono. La mia mentalità è completamente maschile. Esteriormente però c'è un problema: la mia identità sessuale è donna. Ecco spiegato il seno e l'organo riproduttivo femminile e tutto ciò che comportano. La transizione FtM (Female to Male) sta nell'adattare ciò che sono realmente in me, ovvero la mia identità di genere, ovvero un uomo, al mio corpo attraverso la cura di ormoni e varie ed eventuali. Capito? Grazie.
Ah e no, non sono donna e no, non voglio diventare uomo: lo sono.

Mi comporto come se non mi importasse, ma nel profondo, giuro che fa male.

Mi comporto come se non mi importasse, ma nel profondo, giuro che fa male.

Mi mancava quel sorriso.
Mi mancava quel profumo.
Mi mancavi.
Ti ho trovata qui, ora ti prego rimani per un pò
Posso andare avanti se tu sei qui intorno
Ti stringo, mia vita mortale, ma sarà così per sempre?
Avrei fatto qualsiasi cosa per un sorriso,
Stringendoti prima che il nostro tempo finisca
Entrambi sappiamo che il giorno arriverà
ma non voglio lasciarti

Avenged Sevenfold (via seizetheday5)

Cosa credi? Che voglia stare sola? No, ma sono fatta così, non riesco ad avvicinarmi veramente a nessuno. È un dato di fatto. È come se mi mancasse quella parte d’anima che si incastra negli altri, come nel Lego. Che si unisce veramente a qualcun altro. Alla fine tutto cade a pezzi. Famiglia, amici, non resta più niente.